Home Page Ultimi Articoli

PostHeaderIcon Ultimi Articoli

30 Novembre 2020, 09.24
La Consapevolezza di Essere Tutti Fratelli Dinnanzi alla Pandemia
  Che cosa insegna l’enciclica di Papa Francesco Fratelli tutti in merito alla solidarietà e al rapporto con i più deboli all’interno della società, in particolare in questo tempo di pandemia? ...

22 Novembre 2020, 20.32
Spunti di Riflessioni sull’enciclica “FRATELLI TUTTI”
La commissione di pastorale sociale suggerisce alcuni spunti di riflessioni su quattro temi inseriti nell’enciclica di Papa Francesco “Fratelli tutti” ritenuti di grande attualità e urgenza. Sarebbe utile ...

15 Novembre 2020, 19.30
Vieni, Signore Gesù!
Oggi 15 novembre inizia il tempo di AVVENTO in preparazione alla festa del Santo Natale e ripeteremo tante volte questa invocazione Vieni, Signore Gesù! Con quale spirito la diremo? Con quali aspettative la pregheremo? Con ...

06 Novembre 2020, 14.28
Giornata Diocesana CARITAS - 2020
GIORNATA DIOCESANA CARITAS V GIORNATA DEI POVERI “Per non tornare indietro, Tendi la tua mano al povero nessuno sia lasciato indietro” (Siracide 7,32) Due appuntamenti convergenti che si completano l’uno ...

02 Novembre 2020, 08.11
Pregare i Morti, Perchè?
Sembra un paradosso ma non lo è per niente. Si prega per i morti per celebrare la vita, perché li si crede vivi nel Signore, per accompagnarli nel cammino di avvicinamento a Lui. Con la preghiera, infatti, si aiutano ...

17 Ottobre 2020, 13.05
Vieni Santo Spirito
È il tempo del conferimento della Santa Cresima ai nostri ragazzi e ragazze  (Caponago 17/10 – Omate 18/10 – Agrate 24-25/10). Pur interessando i ragazzi, le ragazze e le loro famiglie, questo avvenimento ...

12 Ottobre 2020, 07.25
Tutti Diversi, Tutti Fratelli
A questo mondo siamo tutti diversi, “ciascuno con la ricchezza della sua fede o delle sue convinzioni, ciascuno con la propria voce”, eppure siamo “tutti fratelli”. Ce lo ricorda con il suo consueto ...

05 Ottobre 2020, 09.19
La Domenica dell'Ulivo
Dalla lettera per l’inizio dell’anno pastorale del nostro Arcivescovo Mario Propongo di caratterizzare domenica 4 ottobre come “domenica dell’ulivo”. Non è stato possibile celebrare la Domenica ...

PostHeaderIcon A Occhi Aperti... in Oratorio

A Occhi Aperti... in OratorioDomenica 27 settembre 2020 è la data su cui il nostro Arcivescovo Mario Delpini ci chiede di investire; quest'anno più che mai le comunità dovranno puntare sulla festa di apertura degli oratori.
Apriamo l’oratorio alle persone, soprattutto ai ragazzi e alle loro famiglie, e diamo la possibilità a tutti di fare festa, con la creatività di chi, rispettando tutte le norme e le indicazioni, propone qualcosa di nuovo.
L’Arcivescovo Mario ci chiede di puntare molto sulla Festa di apertura degli oratori che «merita di essere particolarmente voluta e preparata quest’anno, così che possa essere una vera e propria festa della comunità cristiana che si ritrova, tornando ad abitare un luogo tanto importante per l’educazione della fede e la fraternità.
La festa degli oratori può diventare, quest’anno, l’occasione per coltivare una lettura sapiente, continuare un coraggioso discernimento pastorale coinvolgendo le istituzioni del territorio, i diversi attori sociali a cominciare dalle famiglie e dai giovani.» (p. 82).
Affronteremo la preparazione di questa festa e delle settimane che la seguiranno in modo inedito, come per l’estate, ma saremo forti delle esperienze maturate durante questi mesi e della «creatività educativa» che ci spinge a guardare alle cose che facciamo per educare alla fede «A OCCHI APERTI» «I nostri oratori contribuiscono attivamente a una lungimirante costruzione di nuovi scenari sociali» (Infonda Dio sapienza nel cuore p. 83)
Non ci spaventa l’incertezza del futuro se si lavora con sapienza per costruirlo.
Gli oratori sono chiamati dalla Chiesa ambrosiana ad essere in prima linea nell’elaborazione di progetti che si facciano carico del benessere dei ragazzi.
Solo gli oratori possono essere “ponti” capaci di aggregare attorno al bene delle giovani generazioni anche diversi soggetti di diversa natura attorno a progetti da condividere.
Pensiamo alle amministrazioni comunali, le associazioni, le cooperative sociali ed educative e soprattutto le scuole e il mondo dello sport…
Altri soggetti che possono fare la differenza nell’affrontare con creatività e concretezza il prossimo futuro sono l’insieme di famiglie e giovani: entrambe queste categorie, se interpellate e rese protagoniste, possono esprimere forme “inedite” di mettersi al servizio “mettendoci l’anima” come ci chiede il nostro Arcivescovo.
Dare spazio e voce alle famiglie da un lato e ai giovani dall’altro può essere la strada per condividere un nuovo modo di fare oratorio in questo tempo tutto nuovo che ci aspetta, forti della riflessione che abbiamo già messo in campo nel percorso Oratorio 2020 e che ora deve scendere nel concreto della stesura di un progetto educativo che tenga conto di questo tempo e quindi occorre sia ripreso e riscritto con nuovi spunti “sapienziali” che ci vengono dalla lettura della realtà.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 28 Settembre 2020 07:58)

Eventi / Avvisi
<<  Dicembre 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   3  5
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   
Ultimi Eventi
Casa Di Betania
MESE DI FEBBRAIO
E' Disponibile on-line l'informatore della Comunità Pastorale Casa Di Betania del mese di FEBBRAIO 2015.
Cerca